Gli edifici e le loro ecologie: Il progetto contemporaneo nella relazione natura architettura

Sinossi

Presentiamo in questo libro una raccolta di saggi dedicati al rapporto natura architettura. Si tratta di saggi scritti da architetti e dal punto di vista del progettista: quello che ci interessa non è infatti discutere la relazione in termini teorici – una relazione così profonda e radicata nella tradizione disciplinare – ma avere verifica di alcune strategie e procedimenti progettuali utilizzati nel presente. Il nostro è dunque un punto di vista soprattutto pratico e tecnico. Spesso però, specialmente negli ultimi anni, nasce un equivoco se si dichiara di voler affrontare la questione da un punto di vista simile. Il dibattito si è infatti caratterizzato in un senso meramente tecnologico e fisico tecnico: si associa insomma il tema alla questione ecologica e si è portati a cercare una risposta il più possibile immediata, di tipo prestazionale. Un approccio giustificato che rimane però ai nostri occhi parziale: ci sembra incapace, nella sua fiducia ostentata per i procedimenti di calcolo e per l’evoluzione tecnologica, di interpretare in modo soddisfacente un tema che invece ci investe in modo più ampio, anche nella sua esperienza diretta, che è non solo fisica, ma psicofisica, immaginativa e culturale. È importante, dal nostro punto vista, far comprendere come la condizione critica del presente non abbia bisogno di risposte soltanto pratiche, ma vada inquadrata in un ambito più generale per predisporre strategie di lunga durata e migliore efficacia. Deve essere analizzata e affrontata non solo come problematica specificatamente ambientale, ma anche come questione sociale ed esistenziale.

Copertina per Gli edifici e le loro ecologie: Il progetto contemporaneo nella relazione natura architettura

Formati disponibili

Pubblicato
2 luglio 2024
Sezioni
Creative Commons License

Questo lavoro è fornito con la licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0.

Dettagli su questa monografia

ISBN-13 (15)
978-88-3312-135-2

Questionnaire and social

Share on: