Libri e circolazione di idee: Documenti e contributi sul rinnovamento degli studi a Cagliari nel Settecento

Sinossi

I contributi contenuti in questo volume corrispondono alla volontà di illuminare la storia della rifondazione dell’Università degli Studi di Cagliari nel Settecento con la pubblicazione di una serie di documenti relativi alla riforma degli insegnamenti universitari, indagata sia attraverso la voce di uno dei primi e più illustri docenti dell’Ateneo, Liberato Fassoni, che in relazione al tema della circolazione libraria e in particolare alle presenze bibliografiche che caratterizzano il fondo settecentesco della Biblioteca degli Scolopi. Le indagini portate avanti mostrano come possano essere ricostruite trame unitarie e fili di connessione tra l’impianto della Biblioteca e i suoi più diretti fruitori. In occasione delle celebrazioni dei quattrocento anni dalla fondazione dell’Università degli Studi di Cagliari, vale sottolineare l’importanza delle fonti presentate che dimostrano quanto sia articolata e complessa la storia dell’Ateneo e quanto l’esperienza settecentesca offra ancora spunti di studio e di approfondimento.

 

Copertina per Libri e circolazione di idee: Documenti e contributi sul rinnovamento degli studi a Cagliari nel Settecento
Pubblicato
28 luglio 2020
Sezioni
Creative Commons License

Questo lavoro è fornito con la licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0.

Dettagli sul formato di pubblicazione disponibile: Formato PDF (0 Euro)

Formato PDF (0 Euro)
ISBN-13 (15)
978-88-3312-017-1

Dettagli sul formato di pubblicazione disponibile: Fomato cartaceo (10 Euro)

Fomato cartaceo (10 Euro)
ISBN-13 (15)
978-88-3312-016-4
Dimensioni fisiche
17cm x 24cm

Questionnaire and social

Share on: